Regole del Box

1

Arriva puntuale

Questa non è casa tua ma trattala come se lo fosse. Dimostrerai rispetto nei confronti dei tuoi coach e dei tuoi compagni di allenamento, il riscaldamento è una fase importantissima e quindi i ritardatari per poter partecipare alla classe dovranno fare 5 burpees per ogni minuto di ritardo.

2

Lascia il tuo ego fuori dal box.

Il CrossFit ha la capacità di insegnare l’umiltà anche alle persone più egocentriche. Entra nel Box con la volontà di migliorare te stesso e non di confrontarti con gli altri: non puoi mai sapere con chi hai a che fare. Ah si...non ti dimenticare che da qualche parte un ragazzino delle superiori si sta scaldando con il tuo massimale!

3

Divertiti, allenati duramente e tieni i commenti per te

Aiuta ed incoraggia gli altri e fatti aiutare. Il CrossFit è soprattutto una comunità di persone che si aiutano e sostengono a vicenda, non essere timido ma sii educato. Per arrivare al vertice tutti dobbiamo fare la stessa strada, ricordati di come hai iniziato, di chi ti ha spronato ed aiutato in quel momento, fai come ha fatto lui. Qui siamo tutti uguali non sentirti in competizione con gli altri, non è questo lo spirito del nostro box. Il WOD finisce per te solo quando l'ultimo dei tuoi compagni ha finito.

4

Rispetta l'attrezzatura

Finito l'allenamento sistema tutto. Tratta l’attrezzatura con rispetto e cura come se fosse tua. Droppare i pesi dovrebbe essere una necessità non un’abitudine. Non droppare MAI un bilanciere scarico o con solo i dischi da 5Kg. Non droppare MAI nemmeno le kettlebell ed i manubri. Il magnesio è per le mani, non per il pavimento. Usalo dentro ai bidoni, non portarlo fuori e non spezzarlo. Ripulisci il tuo DNA, sangue, sudore, pelle e saliva, non devono rimanere sull’attrezzatura, pulisci e disinfetta.

5

Lascia ai coach il compito di insegnare

Aiutare gli altri è fantastico, improvvisarsi coach no. Il CrossFit non è pericoloso, i Trainer incompetenti lo sono. Per la tua sicurezza e quella degli altri, fai attenzione mentre il coach spiega. Non fermarti a chiacchierare durante il WOD, se hai ancora fiato significa che non stai facendo abbastanza. Rispetta i tuoi compagni, aiutali e incoraggiali a finire se non ce la fanno.

6

Non zanzare

Esegui tutte le ripetizioni con la giusta tecnica anche se ci metterai molto tempo. Barando prendi in giro solo te stesso. Se vuoi diventare una persona migliore il tuo percorso passa anche dall’onestà. Tecnica, carico, intensità. Prima viene la tecnica e dopo il peso. Ascolta i tuoi coach se ti chiedono di alleggerire il carico! Non fermarti a chiacchierare durante il WOD, se hai ancora fiato significa che non stai facendo abbastanza.

7

Presentati ai nuovi arrivati

Siamo molto di più di una palestra, siamo una community. Se vedi un crossfitter che non hai mai incontrato, presentati e incoraggialo. Rispetta i tuoi compagni, aiutali e incoraggiali a finire se non ce la fanno. Non usare linguaggio scurrile e comportamenti inadeguati.

8

Se non lo sai, chiedi!

Se c’è qualcosa di cui non sei sicuro, per favore chiedicelo. Fai che questa sia l’ora che aspetti più di ogni altra nella tua giornata. Il coach non sei tu!!!! Non interpretare gli esercizi. Non lamentarti!!! Sei qui perché lo hai deciso TU, nessuno ti regala niente. Sii paziente! La principale causa di infortuni è la fretta. Chiedi 10, 100, 1000 volte le cose, impara, stai basso con il peso inizialmente, il resto verrà da solo.

9

Non sprecare

Carta ed acqua sono risorse preziose per l'ambiente, aiutaci a salvaguardarlo utilizzando quel tanto di carta che basta per l'uso e non sprecare l'acqua in doccia, chiudila quando ti insaponi e ricorda che non siamo alle terme ma in una palestra per cui una doccia di 3 minuti è più che sufficiente per sciacquare via il sudore. Il box non è una sala corsi, ci puoi entrare solo se dentro c'è il coach. Sii puntuale, ogni minuto di ritardo comporta a 10 burpees per tutti.

10

La tua opinione conta

In quanto membro della comunità la tua opinione è molto importante. Lascia i commenti sul sito o su facebook e se hai idee per migliorare il Box, fatti avanti. La tua opinione è importante! Fai parte di una comunità. Se hai qualche consiglio, idea, lamentela, parlane al tuo coach senza paura. Siamo qui per migliorare tutti INSIEME!

11

Divertiti!

Sappi che qui dentro farai allenamenti più duri di quanto immagini, ma impara a trasformare la sofferenza in divertimento: vedrai è facile! Non barare! Fai tutte le raps del WOD, anche se ci metti tanto tempo. Non preoccuparti: migliorerai! Imbrogliando prenderesti in giro solo te stesso, e faresti indiavolare il coach.

Personal Training

PT One Shot è il servizio di CrossFit Diamantik che ti permetterà di allenarti per 45 minuti con un Trainer specializzato che ti seguirà passo passo per imparare una nuova skill o migliorare un movimento. Il servizio è pensato per tutti quelli che vogliono imparare o migliorare una skill o un esercizio del CrossFit ma non riescono a frequentare con assiduità le lezioni, oppure per chi è semplicemente interessato ad imparare prima ed in meno tempo un particolare gesto tecnico. Durante i 45 minuti di lezione il Trainer ti osserverà e ti darà i consigli giusti per imparare o migliorare un determinato movimento, ti insegnerà inoltre tutti quegli esercizi propedeutici e di mobilità necessari per raggiungere il movimento finale. 
Non aspettare altro tempo, prenota qui la tua lezione privata direttamente con i Trainer.

Richiedi qui

Nutrizione

L'alimentazione è la base di partenza: sia che tu voglia competere a livello mondiale sia che tu voglia semplicemente rimanere in forma, la prima cosa a cui porre attenzione è proprio ciò che introduciamo nel nostro organismo. Infatti se non nutriamo in modo adeguato il nostro corpo, questo non risponderà in maniera positiva agli stimoli che gli diamo. Un Medico biologo nutrizionista specializzato in nutrizione sportiva, nonché atleta di CrossFit, formulerà il tuo piano alimentare perfetto e finalizzato all'obbiettivo ed adatto alle particolari necessità di questo sport. Verranno eseguite delle misurazioni sia con degli strumenti elettronici che manuali in modo da definire in modo chiaro e preciso il tuo punto di partenza così da poter costruire il piano alimentare adatto alle tue abitudini ed esigenze e periodicamente dei controlli per monitoreranno i tuoi progressi. Se vuoi migliorare non devi fare altro che allenarti e prenotare la tua visita!

Richiedi qui

Respiro kinesiologico, PancaFit, Corestability

Negli ultimi anni allenare il “Core” è diventato sinonimo di allenamento dei muscoli addominali. Dalla revisione della letteratura e dall’evidence-based-medicine emerge come sia importante l‘efficacia dell‘esercizio terapeutico mirante al recupero del controllo motorio del “core”. Il corso si prefigge come obiettivo base quello di studiare la regione toraco-addominale con riferimento alla muscolatura che circonda l’addome e la pelvi. Mediante l’applicazione pratica di esercizi al tappeto, con e senza attrezzi, è possibile sviluppare dei protocolli di lavoro al fine di eseguire una progressione al trattamento deputato al rinforzo o alla corretta attivazione del “core” nel ridurre il dolore e le disabilità soprattutto nei soggetti affetti da low back pain o ancora nel ripristinare un miglior allineamento posturale in seguito a training mirante al recupero della stabilità del distretto toraco-lombo-pelvico.

Richiedi qui